mercoledì 19 settembre 2007

Light Zone

Maria Susana Diaz | 11:30 |

Ecco questo rivoluzionario programma di "modifica foto", intuitivo ma potente.

Permette anche di modificare foto in formato RAW (quello delle Reflex), cosa che in pochi programmi supportano.

E' in java, quindi un po' esoso di risorse (loro consigliano un 1GB di Ram), ma a parer mio un ottimo prodotto per modificare foto.

Fra l'altro la versione Mac e Windows costa ben 250€ (circa) mentre la versione Linux è gratis!

Lo scarichiamo:

wget http://www-old.lightcrafts.com/linux/LightZone-rev.8224.tar.gz

Lo scompattiamo:

tar -xvf LightZone-rev.8224.tar.gz

Entriamo nella cartella

cd LightZone/

e avviamolo

./LightZone

che ne pensate?

Screen dal blog Freedreamer

Aggiungo che io l'ho spostato in una cartella diversa dalla home per comodità, con i seguenti comandi:

sudo cp -r LightZone /opt/

e ora è possibile avviarlo con

/opt/LightZone/LightZone

creiamo una icona nel menù con:

sudo kate /usr/share/applications/LightZone.desktop

(per GNOME al posto di kate usate gedit)
e incolliamoci:

[Desktop Entry]
Name=LightZone
GenericName=Photo Editor
Comment=Modificatore di foto
Exec=/opt/LightZone/LightZone
Icon=/opt/LightZone/LightZone_32.png
StartupNotify=true
Terminal=false
Type=Application
Encoding=UTF-8
Categories=Graphics;
Version=2.4

GOOGLE+

LINKEDIN

Xtreme Download Manager, XDMAN Ubuntu, audio, Linux opera mini, browser internet Chromium Linux, Chrome, browsers tux collection, mascote Linux LibreCAD, Grafica, Disegno vim, editor, linux, ubuntu Ardour, audio, Ubuntu Unity, deskyop, Gnome, Ubuntu grafica 3d, Linux, Blender