martedì 22 settembre 2009

Evolution, un sistema completo per la gestione delle proprie comunicazioni e informazioni personali

Maria Susana Diaz | 17:00 |
Evolution o Novell Evolution (precedentemente Ximian Evolution, prima dell'acquisizione nel 2003 di Ximian da parte di Novell) è l'ufficiale personal information manager e workgroup information management per l'ambiente desktop GNOME.

Evolution combina le funzioni di e-mail, calendario, rubrica, e task list.

È divenuto parte ufficiale di GNOME dalla versione 2.8. Lo sviluppo del programma è sponsorizzato principalmente da Novell.

Ultima versione stabile rilasciata: 2.28. Comunque nei repository ufficiali c'è ancora la versione 2.26.1 installata di default in Ubuntu 9.04 Jaunty Jackalope.

Evolution 2.28.0
Evolution Data Server 2.28.0
Evolution MAPI 0.28.0
Evolution Exchange 2.28.0
GtkHTML 3.28.0


Evolution è un client e-mail moderno, realizzato in origine sulla piattaforma linux. Si tratta di un prodotto analogo a Outlook che, che supporta tutti i tipi di protocolli. È completo di tutto, note e attività e vanta un ottimo livello di stabilità, merito anche dei notevoli sforzi fatti da Novell che ne ha sponsorizzato lo sviluppo. Visto che non esiste in ambiente Windows una soluzione nativa open source altrettanto completa per la gestione della posta elettronica, la disponibilità di un port di evolution per la piattaforma Microsoft è senza dubbio benvenuta.


Anche se si tratta di un prodotto ricco di funzioni e interessante, purtroppo questi su Windows non ha ancora raggiunto la stabilità necessaria per essere adottato in situazioni critiche.Evolution è ben curato da un punto di vista grafico. Utilizza un set di icone moderno e piacevole e dispone di un’interfaccia semplice e ben organizzata.

Evolution supporta i protocolli POP3 e IMAP. Permette di accedere a servizi di directory tramite LDAP e ai server CalDAV, per importare, esportare informazioni, e condividerle on-line con altre persone.
L'interfaccia utente di Evolution e le sue funzionalità sono simili a Microsoft Outlook, in più possiede alcune funzioni che lo distinguono come il supporto ad iCalendar, indice di tutte le mail in ricezione, e le "cartelle virtuali", ossia cartelle create virtualmente su base di una ricerca.

Evolution può essere connesso a Microsoft Exchange Server utilizzando la sua interfaccia web e un plugin chiamato Connector. Usando gnome-pilot, Evolution può essere sincronizato con i dispositivi Palm Pilot, e Multisync abilita la sincronizzazione con i telefoni cellulari e con altri palmari.

Evolution 2, rilasciato nel settembre 2004, porta con sé importanti nuove funzioni:
connettività integrata a Novell GroupWise
connettività integrata a Microsoft Exchange
migliorato il supporto offline per gli account IMAP
numerosi miglioramenti alla funzione di calendario
supporto per S/MIME, potenziato la gestione dei contatti
integrazione dell'instant messaging Gaim
migliorata l'integrazione col desktop
migliorata la conformità con l'Human Interface Guidelines di GNOME
integrata la funzione di SpamAssassin (con le valutazioni di spam definite dall'utente e con regole per la lista bianca in ~/.spamassassin/)

L'Istituto Majorana di Gela ha fatto un bellissimo lavoro (i miei complimenti ai ragazzi).

Ecco un riassunto della loro Guida:

Guida ad Evolution di Ubuntu

Premessa

Evolution Posta Contatti altro - UbuntuEvolution comprende un client di posta, un gestore di contatti, un calendario, un gestore di appunti e un gestore di appuntamenti. Evolution semplifica la memorizzazione, l’organizzazione e il recupero delle informazioni personali e consente di lavorare e comunicare in modo più efficace. Tali attività possono essere eseguite su uno o più computer, connessi direttamente o all’interno di una rete, per un singolo utente o per gruppi estesi. Grazie a Evolution, è possibile svolgere i compiti quotidiani più comuni con maggiore rapidità. Ad esempio, sono sufficienti uno o due clic per immettere informazioni relative ad appuntamenti o contatti ricevuti tramite e-mail o per inviare messaggi a un contatto o a una persona con cui si è preso un appuntamento. Chi riceve molte e-mail potrà apprezzare appieno i vantaggi offerti dalle funzioni avanzate disponibili nel programma, ad esempio vFolders, che consente di salvare le ricerche eseguite, come se si trattasse di normali cartelle e-mail.

Download, installazione ed avvio

Evolution fa parte dei programmi di corredo di Ubuntu 8.04, quindi non serve scaricarlo o installarlo. Per avviare Evolution, andare al menù Applicazioni (in alto a sinistra) e seguire il percorso:

Internet / Evolution - Posta

facendo click su Evolution - Posta, il programma verrà lanciato e si aprirà. Un altro modo più diretto per lanciare Evolution, è quello di fare click sull'icona, a forma di "busta da lettera" , che si trova nella barra, in alto, della scrivania.

Ma piuttosto che continuare con le parole, cominciamo subito a guardare le seguenti sei video-guide, che si mostreranno il funzionamento di base di Evolution.

Video guida

Video e guide

Evolution

Video-guide


IMPORTANTE - La prima volta che lanceremo Evolution, si aprirà la maschera di "benvenuto" che, con un procedimento guidato, ci chiederà i dati necessari per potere ricevere ed inviare la nostra posta. Quindi è bene procurarsi, prima, tutte le notizie necessarie. In pratica, ci serve sapere il nostro indirizzo e-mail, il nome di registrazione e la password. Infatti, quando abbiamo sottoscritto l'abbonamento con un provider (servizio internet, ad esempio: Libero, Tiscali, Alice, Tele2, Infostrada, Fastweb, ecc..), ci è stata assegnata una (o più) casella di posta elettronica. Pertanto, abbiamo ricevuto il nostro "indirizzo e-mail" del tipo nostronome@nomeprovider.itIndirizzo e-mail protetto dal bots spam , deve abilitare Javascript per vederlo (ad esempio luciano@tiscali.itIndirizzo e-mail protetto dal bots spam , deve abilitare Javascript per vederlo ). Normalmente avremo anche un nome utente (di solito quello prima della chiocciola @) e pure una password. Come ultima cosa, dobbiamo recuperare il nome del server per la posta in entrata (ricezione) e quello per la posta in uscita (invio). Per avere questi due elementi potete telefonare al vostro provider (chi vi fornisce il servizio internet) o visitarne il sito dove (magari in una sezione el tipo "assistenza clienti" o simili) troverete le notizie che servono. Vi indico, poco più sotto, una pagina in cui sono reperibili il nome del server per la posta in entrata e per quella in uscita (troverete, pure, tante altre cose interessanti), relativi a moltissimi provider. Nella tabella che vi trovate cercate il vostro provider (prima colonna), quindi recuperate il POP3 (terza colonna) e l' SMTP (quarta colonna). Adesso non vi serve altro e potete iniziare.

Per l'esempio di prima relativo a Tiscali.it avrevo: per il POP3 pop.tiscali.it e per l' SMTP smtp.tiscali.it

Pagina con i POP3 - SMTP ed altro per i maggiori provider



Video 1) - La prima volta che lanceremo Evolution, saremo instradati in una procedura guidata, necessaria per la configuarazione dell'account di posta. In pratica dobbiamo inserire in nostri dati, che sono necessari per il funzionamento della nostra posta, ossia il nostro indirizzo e-mail, il nome utente, la password ed il tipo di server POP3 ed SMTP (vedi sopra).

- Video guida


Video 2) - Se avessimo commeso degli errori nella configuarazione iniziale e non riuscissimo a inviare e/o ricevere posta, ecco come modificare i dati inseriti. Tratteremo quindi della modificazione dell'account, ma anche dell'inserimento di nuovi accont o della loro eliminazione.

- Video guida

Video 3) - Iniziamo a scrivere una e-mail e vediamo come inviarla. Ricevere la posta e leggerla.

- Video guida


ATTENZIONE – Evolution consente di lavorare sia on-line che off-line. Significa che se lo disconnettiamo possiamo scrivere e/o modificare le nostre e-mail o i nostri archivi di posta senza paura di inviarli accidentalmente. Ma se lasciamo disconnesso il programma (magari lo dimentichiamo) non riusciremo più a connetterci. Quindi bisogna fare attenzione che la piccola icona a forma di spinotto elettrico, in basso a sinistra sia in modalità “connesso. Basta fare click col sinistro del muose sull’icona e si avrà la “connessione” o la “disconnessione”. Per meglio capire dove si trova l'icona che ci interessa, fare click sulle sottostanti figure e le stesse s’ingrandiranno mostrandola, cerchiata in rosso.

Cilick sull'immagine

Connesso

Cilick sull'immagine

Disconnesso

Video 4) - Eliminare la posta inviata o ricevuta. Svuotare il cestino di Evolution. Altre caratteristiche e configurazioni.

- Video guida






Video 5) - Evolution non è solamente un semplice client di pposta elettronica, ma ha pure un gestore di contatti, di appunti, di appuntamenti, oltre ai diversi calendari.
- Video guida

Video 6) - La presenza di numerosi plug-ins, già presenti, che possono essere abilitati ed alcuni pure settati a nostro piacimento, aumenta la potenza e la flessibilità di Evolution.

- Video guida



Altre guide e un manuale completo in italiano

Per quanti volessero approfondire maggiormente le conoscenze su Evolution, sotto, sono proposte due possibilità. Bisogna dire che la guida ad Evolution accessibile dal menù "Aiuto" del programma stesso, purtroppo è in inglese, ma ho trovato un manuale molto completo, ben fatto ed in italiano, che quindi risolve il problema.

Guide dal sito italiano di Ubuntu. Il sito ufficiale di Ubuntu offre alcune guide specifiche che possono aiutare a risolvere alcuni problemi. Ovviamte, cercando nel Web, di sicuro, potrete trovare dell'altro.

Giude a Evolution dal sito italiano Ubuntu-it

Manuale completo in italiano. La "Novell-Inc." offre un ottimo manuale su Evolution, ben fatto, completo ed in italiano. Il manuale è in formato PDF. Sotto trovate il link per scaricare il manuale in formato zip. Dopo il download basterà scompattarlo e leggerlo con un lettore di file PDF (guardare nella parte bassa della pagina a sinistra linkata)

Manuale completo in italiano della Novell


Ecco la guida veloce, in formato pdf, inviata dall'amico Tony Mercurio.

Guida Evolution inviare ricevere e-mail



TiPI (Ti Potrebbe Interessare)

LinuxLinks

GOOGLE+

LINKEDIN

Xtreme Download Manager, XDMAN Ubuntu, audio, Linux opera mini, browser internet Chromium Linux, Chrome, browsers tux collection, mascote Linux LibreCAD, Grafica, Disegno vim, editor, linux, ubuntu Ardour, audio, Ubuntu Unity, deskyop, Gnome, Ubuntu grafica 3d, Linux, Blender