sabato 28 marzo 2009

Rilasciato l'ultimo aggiornamento per Mozilla Firefox: 3.0.8

Maria Susana Diaz | 21:11 |
Scopri le novità, i problemi noti e le domande più frequenti relative all'ultima versione di Firefox.

Le novità di Firefox 3.0.8

Firefox 3.0.8 risolve due problemi di sicurezza di livello critico individuati in Firefox 3.0.7:

È disponibile l'elenco completo dei bug risolti.

Requisiti di sistema

Prima di procedere con l'installazione verificare che il proprio computer possieda i requisiti di sistema.

Download

Mozilla distribuisce Firefox 3 per sistemi Windows, Linux e Mac OS X in diverse lingue. È possibile scaricare l'ultima versione disponibile di Firefox 3 da questa pagina. Le versioni per altri sistemi e altre lingue non realizzate direttamente da Mozilla sono disponibili nella sezione Altre build al termine di questo documento.

Installazione

Installando Firefox 3 verrà sovrascritta l'installazione esistente di Firefox. Non verranno persi segnalibri o cronologia di navigazione ma alcune delle estensioni e degli altri componenti aggiuntivi installati potrebbero non funzionare correttamente in attesa che vengano resi disponibili degli aggiornamenti.

Disinstallazione

È possibile rimuovere Firefox 3 attraverso il Pannello di controllo nel menu Avvio su Windows, rimuovendo l'applicazione Firefox su OS X o eliminando la cartella firefox su Linux.

Rimuovendo Firefox 3 non verranno rimossi i segnalibri, la cronologia di navigazione, le estensioni e gli altri componenti aggiuntivi. Queste informazioni sono memorizzate nella cartella del profilo, rintracciabile in una delle seguenti posizioni a seconda del sistema operativo in uso:

Windows Vista Users\\AppData\Roaming\Mozilla\Firefox
Windows 2000, XP, Server 2003 Documents and Settings\\Dati Applicazioni\Mozilla\Firefox
Mac OS X ~/Library/Application Support/Firefox
Linux e sistemi Unix ~/.mozilla/firefox

Qualsiasi versione di Firefox installata dopo la rimozione di Firefox 3 continuerà a utilizzare i dati presenti nella cartella del profilo.

Estensioni e temi

Le estensioni installate su Firefox 2 potrebbero risultare incompatibili e/o richiedere aggiornamenti per funzionare con Firefox 3. Riferire qualsiasi tipo di malfunzionamento all'autore dell'estensione. Quando si installa Firefox 3 tutte le estensioni e i temi installati verranno disattivati fino a quando Firefox 3 non avrà determinato che a) sono compatibili con Firefox 3 o b) sono disponibili nuove versioni compatibili.

Problemi noti

Linux e Unix
  • Gli utenti di Ubuntu 7.10 potrebbero dover aggiornare i database dei certificati per poter inviare le segnalazioni dei crash (vedi bug 407748 per istruzioni)
  • L'associazione con i pulsanti del mouse per muoversi avanti e indietro è stata modificata, potrebbe essere necessario riconfigurare il dispositivo (bug 420294)
  • Incompatibilità tra i driver NVIDIA e alcune versioni del server X possono causare la visualizzazione non corretta delle immagini ridimensionate (bug 411831)
  • Il software per la lettura dello schermo Orca non è in grado di leggere alcuni testi, come ad esempio la notifica per il salvataggio delle password, le informazioni sull'identità di un sito o il testo inserito di default nei campi di ricerca – si tratta di incompatibilità note con Orca (vedi bug di Gnome 533109 e 533125)

Soluzione dei problemi
  • Un'estensione mal progettata o incompatibile può creare problemi al browser, ad esempio causando crash dell'applicazione, visualizzazione lenta delle pagine, ecc. ecc. Se si riscontrano strani problemi legati a parti del browser non funzionanti, il browser non è in grado di avviarsi, ci sono finestre dall'aspetto distorto o incompleto, lentezza del browser, potrebbe trattarsi di un problema legato a un'estensione o un tema. In questi casi riavviare il browser in Safe Mode. Su Windows avviare il browser usando il collegamento "Safe Mode" presente nel menu Avvio oppure lanciare firefox.exe -safe-mode. Su Linux eseguire ./firefox -safe-mode e su Mac OS X, eseguire:

    cd /Applications/Firefox.app/Contents/MacOS/
    ./firefox-bin -safe-mode

    Con l'avvio in Safe Mode tutte le estensioni vengono disattivate e il tema in uso è quello predefinito. Disattivare le estensioni o i temi che creano problemi e riavviare il browser normalmente.
  • Se si disinstalla un'estensione installata nel proprio profilo utente (ad esempio installata da una pagina web) e si desidera installarla per tutti i profili utente usando il flag da linea di -install-global-extension, è necessario riavviare il browser una volta per ripulire il profilo dai riferimenti all'estensione prima di installarla usando il parametro aggiuntivo. Se questa operazione non viene eseguita il risultato sarà un'estensione corrotta nell'elenco e non sarà possibile installare l'estensione globalmente.
  • Se si riscontrano strani problemi legati ai segnalibri, ai download, alla posizione di finestre, alle barre degli strumenti, alla cronologia o altre impostazioni, si consiglia di provare a creare un nuovo profilo e tentare di riprodurre il problema prima di aprire un bug. È possibile creare un nuovo profilo avviando Firefox con il parametro -P nella riga di comando e selezionare il pulsante "Crea profilo...". Spostare le impostazioni (segnalibri, password salvate, ecc. ecc.) una alla volta, verificando ogni volta se il problema si ripete. Se è possibile associare la causa del problema a un particolare file del profilo, creare un nuovo bug e allegare il file in questione.

Altre risorse e link

TiPI (Ti Potrebbe Interessare)

weekend


LinuxLinks




GOOGLE+

LINKEDIN

Xtreme Download Manager, XDMAN Ubuntu, audio, Linux opera mini, browser internet Chromium Linux, Chrome, browsers tux collection, mascote Linux LibreCAD, Grafica, Disegno vim, editor, linux, ubuntu Ardour, audio, Ubuntu Unity, deskyop, Gnome, Ubuntu grafica 3d, Linux, Blender