lunedì 22 febbraio 2010

Mono progetto Open Source basato sugli standard ECMA 334 e 335, che gode del supporto di una comunità in rapida crescita.

Maria Susana Diaz | 12:49 |
Mono è un progetto open source coordinato da Novell (precedentemente da Ximian) per creare un insieme di strumenti compatibili con il Framework .NET, secondo gli standard ECMA (Ecma-334 e Ecma-335).

I più importanti di questi strumenti sono il compilatore C# e il Common Language Runtime.

Mono funziona sui sistemi operativi GNU/Linux, UNIX, Mac OS X, e Windows.

Mentre Microsoft ha reso disponibile una versione di .NET per FreeBSD chiamata la Shared source CLI, la licenza di Microsoft non è di software libero e può essere insufficiente per i bisogni degli utenti (in particolare, proibisce esplicitamente l'utilizzo commerciale).

La macchina virtuale di Mono contiene un motore JIT per vari processori: x86, SPARC, PowerPC, ARM, s390 (in modalità a 32 bit) e x86-64 e SPARC a 64 bit. La VM può eseguire una compilazione just-in-time o può pre-compilare il codice in codice nativo. Per altre architetture hardware esiste solo un interprete.

Un progetto simile è DotGNU Portable.NET.

Nel 2000 la società Ximian, fondata e diretta da Miguel de Icaza, specializzata in software open source, aveva intenzione di costruire strumenti di sviluppo software che accrescessero la produttività di sviluppo del software multipiattaforma. Appena la Microsoft presentò il Framework .NET, la Ximian se ne interessò, e il 19 luglio 2001 annunciò il progetto open source Mono alla conferenza O'Reilly.

Quasi tre anni dopo, il 30 giugno 2004 fu rilasciata la versione 1.0.

Tutte le versioni di Mono per Ubuntu:

Ubuntu Dapper (6.06 LTS): 1.1.13.6
Ubuntu Hardy (8.04 LTS): 1.2.6
Ubuntu Intrepid (8.10): 1.9.1
Ubuntu Jaunty (9.04): 2.0.1
Ubuntu Karmic (9.10): 2.4.2.3
Ubuntu Lucid (10.04 LTS): 2.4.3

Download.

Al LinuxWorld 2006, a Boston, Mono ha vinto il premio come miglior piattaforma di sviluppo.

I seguenti programmi utilizzano le API Mono e C#:

* Banshee è un programma di gestione e riproduzione musica per GNOME
* Beagle è uno strumento per la ricerca desktop.
* Bless è un editor esadecimale.
* CDCollect è una applicazione per la catalogazione di CD.
* F-Spot è un programma di gestione fotografie sviluppato da Novell.
* Galaxium è un programma di instant messaging per MSN.
* GLyrics è un programma per la ricerca di testi musicali.
* Gnome Do è un lanciatore per Linux (simile a Quicksilver).
* iFolder 3 (della Novell) permette la condivisione di file attraverso molteplici computer e con altri utenti tramite peer-to-peer o attraverso server groupware di Novell.
* Imendio Blam! è un aggregatore di news e feed RSS buono tra l'altro per la lettura di feed planet come Planet Gnome.
* MonoDevelop è un IDE per la creazione di applicazioni Mono. Originariamente è stato un port di SharpDevelop per Gtk#, ma oggi viene sviluppato indipendentemente.
* Muine è un riproduttore musicale con una interfaccia utente progettata per essere intuitiva, sviluppato da Jorn Baayen il quale ha già collaborato allo sviluppo di Rhythmbox.
* Second Life, il mondo virtuale creato da Linden Lab, si dice stia per passare dall'utilizzo del Linden Scripting Language (LSL) a Mono, in un futuro prossimo.
* SkyNET è una mappa stellare.
* smuxi è un client IRC per utenti esperti scritto usando Gtk#/Gnome#, SmartIrc4net e Nini.
* Tomboy è una applicazione desktop per annotazioni che utilizza un sistema di link simile al Wiki.
* Virtuoso Universal Server, della OpenLink Software, è un ambiente multipiattaforma per Mono/.NET/C#, JSP, Perl, Python, PHP, e altri ambienti runtime.

Storia
Nel 2000 la società Ximian, fondata e diretta da Miguel de Icaza, specializzata in software open source, aveva intenzione di costruire strumenti di sviluppo software che accrescessero la produttività di sviluppo del software multipiattaforma. Appena la Microsoft presentò il Framework .NET, la Ximian se ne interessò, e il 19 luglio 2001 annunciò il progetto open source Mono alla conferenza O'Reilly.

Quasi tre anni dopo, il 30 giugno 2004 fu rilasciata la versione 1.0.

Attualmente è disponibile la versione 2.0.

Al LinuxWorld 2006, a Boston, Mono ha vinto il premio come miglior piattaforma di sviluppo.

Screenshots.
















Crea le tue foto ed immagini come Slideshow per eBay, Netlog, MySpace, Facebook o la tua Homepage!Mostrare tutte le immagini di questo Slideshow


fonte: Wikipedia & Mono



Se ti è piaciuto l'articolo, iscriviti al feed per tenerti sempre aggiornato sui nuovi contenuti del blog:


TiPI (Ti Potrebbe Interessare)



LinuxLinks




GOOGLE+

LINKEDIN

Xtreme Download Manager, XDMAN Ubuntu, audio, Linux opera mini, browser internet Chromium Linux, Chrome, browsers tux collection, mascote Linux LibreCAD, Grafica, Disegno vim, editor, linux, ubuntu Ardour, audio, Ubuntu Unity, deskyop, Gnome, Ubuntu grafica 3d, Linux, Blender