martedì 25 agosto 2015

Nuova versione di Firefox su Ubuntu 15.10 “Wily Werewolf”.

Maria Susana Diaz | 14:11 |
Mozilla è alacremente al lavoro per progettare il futuro di Firefox, un browser che nei prossimi mesi subirà trasformazioni importanti destinate a condizionare un po' tutti. In un aggiornamento recente, il blog ufficiale della fondazione statunitense ha dettato la linea agli sviluppatori di add-on: adattatevi alle novità il prima possibile o cambiate attività.
I creatori di componenti aggiuntivi per Firefox dovranno presto fare i conti con la necessità di sfruttare tecnologie innovative come il setup multiprocesso di Electrolysis e il layout engine di nuova generazione Servo, ha spiegato Mozilla, oltre che con l'introduzione di una nuova API di alto livello chiamata WebExtensions e basata in larga misura sul modello di add-on implementato da Chrome e Opera.
Mentre favorirà la compatibilità e la facilità di porting tra i suddetti browser e Firefox, però, WebExtensions è destinato a soppiantare le tecnologie che in questi anni hanno permesso la creazione di add-on molto più potenti e capaci di un plugin per Chrome qualsiasi: XPCOM e XUL andranno definitivamente in pensione, ha confermato ancora una volta la fondazione, e con essi la possibilità di personalizzare e trasformare in maniera radicale il browser del Panda Rosso sia per gli sviluppatori che per gli stessi utenti finali.
firefox-old-theme
FIREFOX BROWSER WEB.
Cambiamenti delle versioni di firefox:
Versione installata: 40.0+build4-0ubuntu0.15.04.1
Versione disponibile: 40.0+build4-0ubuntu0.15.04.4
Versione 40.0+build4-0ubuntu0.15.04.4:
  * Disable geo-specific search defaults, and clean up profiles that have
    been inadvertently switched to the wrong search default (LP: #1485741)
    - add debian/patches/disable-geo-specific-search-defaults-for-us.patch
    - add debian/patches/cleanup-geo-specific-search-defaults.patch
    - update debian/patches/series

Firefox fornisce una navigazione web semplice e sicura. Un'interfaccia utente familiare, potenti funzioni di sicurezza come la protezione da furti di identità online e ricerca integrata che ti permette di ottenere il massimo dal web.

Se ti è piaciuto l'articolo, iscriviti al feed per tenerti sempre aggiornato sui nuovi contenuti del blog:
ubuntu-Ubuntulandia-

GOOGLE+

LINKEDIN

Xtreme Download Manager, XDMAN Ubuntu, audio, Linux opera mini, browser internet Chromium Linux, Chrome, browsers tux collection, mascote Linux LibreCAD, Grafica, Disegno vim, editor, linux, ubuntu Ardour, audio, Ubuntu Unity, deskyop, Gnome, Ubuntu grafica 3d, Linux, Blender