domenica 19 maggio 2013

Guida a Blender: come usare modifica proporzionale strumento molto potente e versatile.

Maria Susana Diaz | 09:49 |

blender logoProportional Edit.

Modalità: Edit mode

Combinazione di tasti: O / AltO / ⇧ ShiftO

Menu: Mesh → Proportional Editing

Il proportional edit (strumento modifica proporzionale) è uno strumento molto potente e versatile presente in Blender. RICORDATE CHE LO POTETE VISUALIZZARE SOLO IN EDIT MODE!! E' molto importante perchè esso consente di semplificare operazioni e spostamenti di vertici in numero considerevole, molto utilizzato nella modellazione umana e nel terraforming, semplifica la vita del modellatore Blender. Quando si lavora con la geometrie complicate e piene di vertici, può diventare difficile fare regolazioni "di finezza" per i vertici senza provocare "grumi" orrendi e pieghe della superficie del modello. Ricordiamo che la prima qualità di una buona modellazione è SEMPLICITA', ORDINE E COERENZA! Quando dovrete affrontare situazioni complicate quindi, utilizzare lo strumento di modifica proporzionale vi aiuterà. Esso agisce come un MAGNETE per agevolmente deformare la superficie del modello, senza creare grumi e pieghe, modifica anche vertici NON selezionati ma "attratti dal magnete".

Sculpting

Blender offre una potente modalitàSculpt mode che contiene un set di pennelli e tools per la modifica proporzionale anche in modalità non edit.Ricordiamo che il proporzionale in edit mode non è lo sculpt!! allo sculpt si accede selezionando l'apposito sculpt mode!!!.

Opzioni.

 

Proportional Editing icon.

 

Falloff menu.

IlProportional Editing mode menu è disponibile solo in Edit mode, on the 3D View header.

Off (O)
Proportional Editing è Off, solo i vertici selezionati saranno trasformati.
On (O or AltO)
I Vertici diversi dal vertice selezionato sono interessati all'editing, sempre entro un raggio definito.
Connected (AltO)
Invece di utilizzare un raggio solo, la modifica si propaga attraverso la geometria proporzionale FallOff dei vertici collegati.

Cosa significa? Significa che si può facilmente proporzionalmente modificare i vertici in un dito di una mano per esempio, senza intaccare le altre dita, dal momento che anche se gli altri vertici si trovano nelle vicinanze spazialmente, sono ben lontani dopo le connessioni topologiche al bordo dei loops. L'icona verrà c"spenta" (grigio) al centro, quando ((Literal | Connected)) è attivo.

Falloff
Mentre si sta lavorando, è possibile modificare il profilo della curva utilizzata sia utilizzando il sottomenù Mesh → Proportional Falloff,utilizzando l'icona della barra degli strumenti , o premendo(Falloff menu)per passare tra le varie opzioni.

Random Falloff.

Linear Falloff.

Sharp Falloff.

Root Falloff.

Sphere Falloff.

Smooth Falloff.

Influence circle.

Influenza dello strumento
È possibile aumentare o diminuire il raggio di influenza del proporzionale ruotando la rotellina del mouse centrale WheelUp Template-MWUP.png/WheelDown Template-MWD.png, in alternativa usare lo PageUp/PageDown ma troverete il prmo metodo probabilmente più comodo.

Ricordiamo che, come si modifica il raggio di azione dello strumento, i vertici che circondano la selezione adeguaranno le loro posizione di conseguenza.

Esempi.

Proviamo nello specifico aprendo Blender un esercitazione vale mille teorie a volte!! Attivate il proporzionale passate in vista frontale (1 NumPad) ed effettuate un grab con lo G su un vertice IN EDIT MODE E CON IL PROPORZIONALE ATTIVATO EH!! Mentre si trascina verso l'alto il vertice, notare come i vertici nelle vicinanze si uniscono all'operazione come se sollevassimo un lenzuolo! Quando sarete soddisfatti della posizione dei vertici, premete LMB Template-LMB.png per fissare la posizione (in caso di errore c'è sempre la funzione undo che vi permette di tornare di steps indietro CTRL-Z).

Potete utilizzare il proporzionale per ottenere degli splendidi effetti oltre che semplificarvi il lavoro! Fate delle prove sperimentate...abbinate lo strumento scaling (ridimensionameto salare) (S) per notare cosa accade, variate il raggio di azione con la rotellina del mouse (e visualizzato dal cerchio in 3D view intorno al cursore). Partendo da un piano suddiviso potrete ottenere bellissimi landscape, con rotazione scalatura e grab vari alternando il tipo di proporzionale. Sperimentate!

A landscape obtained via Proportional Editing.

Final rendered landscape.

Se ti è piaciuto l'articolo, iscriviti al feed per tenerti sempre aggiornato sui nuovi contenuti del blog:

GOOGLE+

LINKEDIN

Xtreme Download Manager, XDMAN Ubuntu, audio, Linux opera mini, browser internet Chromium Linux, Chrome, browsers tux collection, mascote Linux LibreCAD, Grafica, Disegno vim, editor, linux, ubuntu Ardour, audio, Ubuntu Unity, deskyop, Gnome, Ubuntu grafica 3d, Linux, Blender