venerdì 19 aprile 2013

L'icona con il logo di Ubuntu, chiamata in gergo CoF, ha subito un piccolo aggiornamento che eccezionalmente sarà incluso in Ubuntu 13.04 “Raring Ringtail”.

Maria Susana Diaz | 19:30 |
L'icona con il logo di Ubuntu, chiamata in gergo CoF (Circle of Friends) ha subito un piccolo aggiornamento, che eccezionalmente sarà incluso in Ubuntu 13.04, ad una sola settimana dal rilascio.
Il CoF è infatti la prima icona del Launcher (la barra laterale) di Unity, l'ambiente grafico predefinito di Ubuntu. Facendo click su di esso è possibile accedere a tutta una serie di contenuti come applicazioni, files, immagini, video e ricerche online.

A differenza dell'attuale versione di Ubuntu (Ubuntu 12.10 “Quantal Quetzal”), nella versione 13.04 “Raring Ringtail” era stata già aggiunta, dietro al logo, una spirale che gira in senso antiorario.
Tutto bene fino al 15 aprile, quando viene segnalato da "Matthieu James" un dipendente Canonical, un bug su Launchpad.

Egli riportava, infatti, una e-mail spedita a lui e a Mark Shuttleworth, il fondatore del progetto Ubuntu, che chiedeva di invertire la direzione di rotazione della spirale, facendola ruotare quindi in senso orario. Le motivazioni sono semplici: alcuni dei più importanti simboli delle culture del mondo ruotano in senso orario.

Ancora, secondo "Gustavo", l'autore della maill, "Sinistra" (la direzione dell'attuale spirale) in latino indica una direzione errata, sfortuna e molte altre cose negative. L'utente, infine, cita i simboli celtici, le cui spirali girano ancora una volta, in senso orario.
http://3.bp.blogspot.com/-yORTC0L7lA0/TaGg_QOuzAI/AAAAAAAAdVo/QLvJdqZJkmY/s1600/celtic_triplesymbol.jpg
Come si può ben pensare, a circa una settimana dal rilascio definitivo, il bug è stato inizialmente rimandato alla prossima versione in sviluppo, la 13.10, essendo di un'importanza più che trascurabile. Inoltre, sono state anche ricevute non poche lamentele dal team di documentazione, che per l'occasione deve rifare tutti gli "screnshoot", immagini esemplificative che appaiono generalmente sulle varie guide di Ubuntu, che avrebbero altimenti mantenuto il vecchio logo.

Solo l'intervento di Mark Shuttleworth ha fatto smuovere la situazione. Ecco le sue precise parole:
"Guys, it's a trivial change, not material for screenshots (this icon looks essentially the same and is in the same place). We are 10 days from release, we are not at RC ;)"
Tradotto: "Ragazzi, è una modifica banale, che non influisce sugli screenshots (l'icona sembra essenzialmente la stessa ed è nello stesso posto). Siamo a 10 giorni dal rilascio, ma non siamo ancora in RC (Release Candidate)."
In effetti, non sono mancate le repliche: dai commenti ironici come quello di un utente che, scherzando sul fatto che un bug solo per superstizione sia stato segnato come "critico" ipotizza, se risolto, la fine della guerra e della fame nel mondo; a quelli un po' più "seri", come il commento di Alan Bell, membro Ubuntu, che propone la direzione oraria nell'emisfero nord e antioraria in quello sud, secondo una rilevazione basata sulla geolocalizzazione IP dell'utente, in armonia con la forza di Coriolis, passando anche per la citazione della spirale nella sigla di James Bond.
 
Alla fine, i cambiamenti sono stati approvati dall'Unity Design Team e sono già stati caricati nella prossima versione di Unity. Verranno quindi inclusi nell'uscente Ubuntu 13.04 al più presto.

Aggiornamenti del 19/01/2013:
Lo scorso 19 gennaio, sono approdate in Ubuntu 13.04 “raring Ringtail” ulteriori modifiche che riguardano Unity (l'interfaccia grafica) e Rhythmbox (il gestore musicale predefinito). Una buona parte delle novità riguarda il Launcher, la barra laterale dalla quale si accede alle varie applicazioni:
  • è stata introdotta una nuova icona per la Dash (il primo puslante nel Launcher), che aggiunge al logo di ubuntu già esistente delle sfumature sullo sfondo
  • l'icona del selettore spazio di lavoro è adesso dinamica, infatti cambia a seconda dello spazio di lavoro che stiamo visualizzando
  • la grandezza complessiva dei pulsanti nel Launcher può essere ridotta fino a 8 pixel.
In Rhythmbox, invece, è stato rimosso il link al negozio online "Ubuntu One Music Store", che ora è solamente accessibile via web, sul sito ufficiale dell'ubuntu one.

Per ulteriori informazioni sulle nuove aggiunte, è disponibile un video realizzato dalla redazione ubuntu-it news, disponibile qui:

Ricerca personalizzata

Se ti è piaciuto l'articolo, iscriviti al feed per tenerti sempre aggiornato sui nuovi contenuti del blog:



GOOGLE+

LINKEDIN

Xtreme Download Manager, XDMAN Ubuntu, audio, Linux opera mini, browser internet Chromium Linux, Chrome, browsers tux collection, mascote Linux LibreCAD, Grafica, Disegno vim, editor, linux, ubuntu Ardour, audio, Ubuntu Unity, deskyop, Gnome, Ubuntu grafica 3d, Linux, Blender