lunedì 22 ottobre 2012

FreeMind ti permette di creare mappe di dimensioni illimitate, inserire concetti espandibili con un clic e svariate altre opzioni.

Maria Susana Diaz | 14:33 |
Free_MindFreeMind ti permette di creare mappe mentali. Hai presente quei grafici il cui scopo è mostrare tutte le possibili connessioni tra svariati argomenti? Ecco, FreeMind permette di ottimizzare la realizzazione proprio di quella particolare e utile tecnica per raccogliere le proprie idee.

Freemind aiuta a mettere ordine nelle idee, consentendo di rappresentarle graficamente ad albero, esplodendo i concetti a mano a mano che si ha il tempo di approfondirli. Il bello di Freemind è che alla fine si ha una vera e propria mappa delle idee, che si può riguardare, ricercare ed esporre su internet con un apposito java applet.

Partendo da un argomento centrale è possibile creare nodi secondari, linee, collegamenti ipertestuali e molto altro ancora. Inoltre FreeMind permette di arricchire visivamente le tue mappe mentali grazie a icone con cui sottolineare la natura di un concetto, come punti di domanda, indicatori di priorità e così via.
Tutte queste opzioni hanno però un prezzo: l'interfaccia è un po' confusa e prima di avere l'impressione di controllare pienamente il tutto, bisogna lavorarci un po' sopra.

Il programma è particolarmente utile perché permette di creare mappe di dimensioni illimitate, di inserire concetti espandibili con un clic e svariate altre opzioni che ovviamente non sono disponibili su una mappa cartacea. Un altro punto tenuto in considerazione dagli sviluppatori è la portabilità delle mappe. Ovviamente FreeMind ha un suo formato proprietario, ma può esportare i tuoi lavori in svariati formati, tra cui HTML, JPG e PDF.

Se hai concetti da esprimere attraverso mappe mentali, FreeMind ti permette di crearne di bellissime e interattive.

FreeMind supporta i seguenti formati

Esporta nei formati HTML, JPG, PDF, PNG, SVG, Flash, Applet Java.
FreeMind
Pro:
    Crea mappe graficamente ricche
    Esporta in diversi formati
    Completamente in italiano
    Gratuito
Contro:
    Interfaccia complessa
    Documentazione solo in inglese
Installazione.
Aggiungere i repository GetDeb cliccando su:
e installare il pacchetto .deb:
Oppure manualmente:
Aprite il terminale e digitate:
gksudo gedit /etc/apt/sources.list
Aggiungere alla fine dopo l’ultima riga:
e adesso finalmente con il comando sudo:
sudo apt-get update
sudo apt-get install freemind

Per chi ha installato sul PC una versione discretamente aggiornata di Ubuntu (da Karmic Koala in poi per esempio) può usare Ubuntu Software Center come si vede nell’immagine sottostante:
freemind_install1
freemind_install

Screenshots.
FreeMind-computer-knowledge-080
freemind-sample-map
-FreeMind-my-health-080
freemind-sample-map-folded
freemind-090-rc7
freemind-1
freemind-0-8-1-1
freemind1

 

Se ti è piaciuto l'articolo, iscriviti al feed per tenerti sempre aggiornato sui nuovi contenuti del blog:

GOOGLE+

LINKEDIN

Xtreme Download Manager, XDMAN Ubuntu, audio, Linux opera mini, browser internet Chromium Linux, Chrome, browsers tux collection, mascote Linux LibreCAD, Grafica, Disegno vim, editor, linux, ubuntu Ardour, audio, Ubuntu Unity, deskyop, Gnome, Ubuntu grafica 3d, Linux, Blender