mercoledì 25 agosto 2010

Gnome vs KDE: come apprezzare le caratteristiche di stabilità ed efficienza per l'interfaccia grafica su Linux.

Maria Susana Diaz | 14:00 |
L'interfaccia grafica su Linux può basarsi su diversi ambienti desktop (Desktop Environment o Desktop Manager), che mirano alla definizione di un interfaccia a finestre omogenea, coerente, semplice da usare ed integrata: Gnome e KDE sono i più conosciuti e generalmente usati nelle distribuzioni Linux, ma esistono alternative come XFCE e il vecchio CDE.

Gnome e KDE hanno le caratteristiche tipiche di un ambiente desktop evoluto: un file manager integrato e coerente, un layer di librerie tramite il quale è possible realizzare programmi con un look&feel comune, degli ambienti di sviluppo IDE che semplificano lo sviluppo di applicazioni native, canali omogenei di comunicazione fra programmi ecc.

Molte distribuzioni Linux prevedono la possibilità di installare ed utilizzare sia Gnome che KDE, è poi possibile modificarli e aggiornarli secondo le proprie necessità.

E' possibile lanciare programmi per KDE sotto Gnome e viceversa (sono tutti client X), l'interoperabilità reciproca migliora ma resta l'onere di caricare in memoria le librerie di base di entrambi e quindi appesantire sistemi non ben dimensionati.

KDE e Gnome si occupano di gestire tutta (o quasi) la parte grafica del vostro sistema operativo (desktop,finestre e così via) e forniscono un ambiente grafico davvero molto carino e intuitivo per l'utente.

Il problema che un utente si pone una volta che è passato al pinguino è quale dei due usare.In questo articolo cercherò di rendervi facile la scelta mostrandovi,a somme linee,i pregi e i difetti di entrambi.

In questa pagina trovate un post in cui vengono analizzate alcune caratteristiche di KDE e GNOME, al fine di stabilire quale dei due renda più semplice l’interazione con l’utente; dopo aver letto il pezzo sarete obbligati a mettere da parte gli stereotipi circa la semplicità di alcuni aspetti di GNOME o la presunta complessità di alcune soluzioni made-in-KDE.

KDE
.

Comprende, oltre ad un Windows Manager autonomo, un'intero ambiente desktop molto user friendly. Fornisce vari sistemi integrati per la gestione e configurazione del sistema oltre a vari programmi come una suite office completa (KOffice) e un IDE - Ambiente di sviluppo integrato (Kdevelop).

Si basa sulle librerie Qt ed utilizza un proprio metodo di comunicazione fra processi: DCOP.

Come estetica e se avete il puro scopo di voler stupire amici e parenti con il vostro compuer,sicuramente KDE è quello che fa per voi.

Con i vari plasmoidi permette una personalizzazione completa del desktop e permette anche una configurazione di vari giochetti grafici veramente stupendi.L'unica pecca di KDE è che se avete schede video vecchiotte vi darà molti problemi come: lentezza nel caricamento del sistema operativo e delle varie finestre,lentezza nell'apertura grafica di un programma.Molte volte,a me personalmente,mi ha richiesto il riavvio del computer perchè si era bloccato.



GNOME.
E' scritto e sviluppato dal Gnome Developer's project e fa parte del progetto GNU. A differenza di KDE Gnome è solo l'ambiente desktop per cui ha bisogno di un windows manager come FVWM (Fantastic Virtual Windows Manager). Anche Gnome offre dei propri sistemi integrati per la gestione della macchina. La sua architettura è completamente basata su CORBA.

Si basa sulle librerie GTK ed utilizza Corba per la comunicazione fra processi con l'implementazione OBRit.

Gnome a differenza di KDE è più veloce,fattore determinante della sua velocità è che richiede poca RAM ed è veramente leggero.Se prima eravate abituati al layout di windows,con questo ambiente desktop avrete sicuramente qualche difficoltà: il menù di avvio delle applicazioni e tutti gli strumenti si trovano in alto al vostro computer invece che in basso.Per le schede video abbastanza vecchie è l'ideale.




Se ti è piaciuto l'articolo, iscriviti al feed per tenerti sempre aggiornato sui nuovi contenuti del blog:

GOOGLE+

LINKEDIN

Xtreme Download Manager, XDMAN Ubuntu, audio, Linux opera mini, browser internet Chromium Linux, Chrome, browsers tux collection, mascote Linux LibreCAD, Grafica, Disegno vim, editor, linux, ubuntu Ardour, audio, Ubuntu Unity, deskyop, Gnome, Ubuntu grafica 3d, Linux, Blender