venerdì 5 ottobre 2007

Pidgin, client di instant messaging multi-protocollo, gratuito, Open Source e disponibile per Linux.

Maria Susana Diaz | 18:24 |

Pidgin logo

Pidgin, evoluzione di GAIM, è un client di instant messaging multi-protocollo, gratuito, Open Source e disponibile per Linux.

Pidgin (precedentemente noto come Gaim) è un client di instant messaging open source multipiattaforma multiprotocollo.

Originariamente scritto da Mark Spencer per i sistemi operativi Unix-like, oggi è in grado di "girare" su una varietà di piattaforme, comprendendo Microsoft Windows, GNU/Linux, Mac OS X, SkyOS e il sistema PDA di Trolltech, Qtopia.

Gli sviluppatori di Pidgin hanno separato il codice del nucleo (core) (il quale si occupa di cose come la connessione al network e ai messaggi) dal codice per GUI, il quale controlla come presentare queste azioni all'utente. Ora è dunque possibile scrivere client usando librerie GUI a scelta dello sviluppatore. Il nucleo della libreria prodotta dalla separazione è chiamata libpurple (precedentemente nota come libgaim); questa libreria è già in uso nei client Adium e Proteus, come nel client testuale Finch.

Protocolli supportati

AOL Instant Messenger (attraverso i protocolli OSCAR o TOC)

Bonjour

Facebook chat, attraverso un plugin di terzi[2]

Gadu-Gadu

Google Talk, solo la funzione IM (usando il protocollo XMPP)

GroupWise

ICQ (attraverso il protocollo OSCAR)

IRC

XMPP

MSN

MySpaceIM

OpenNAP

QQ

Sametime

SILC

Yahoo! Messenger

Zephyr

Ultima versione rilasciata: 2.6.2 del 05/09/2009

Procediamo con l'installazione di Pidgin su Ubuntu (per chi usa una versione relativamente vecchia su cui non venga installato di default). Pidgin richiede le librerie tk 8.4 e tcl 8.4. Apri la shell e digita (se non hai gaim installato puoi saltare la prima riga):



sudo dpkg -r gaim gaim-data
sudo apt-get update
sudo apt-get install tk8.4 tcl8.4
wget http://download.ubuntu.pl/_Feisty_Fawn/pidgin/2.1.1/
pidgin_2.1.1-1_i386.deb

sudo dpkg -i pidgin_2.1.1-1_i386.deb

Anche Skype gira egregiamente su Ubuntu, anche se è una versione un pò vecchiotta. Quì trovi la procedura di installazione.

logo_pidgin

Pidgin ver. 2.2.0

potete aggiornare la vostra versione utilizzando direttamente le repository di Synaptic o con un semplice uso di apt-get.

Ulteriori informazioni le potete trovare sul loro sito web: http://www.pidgin.im/

Pidgin
Riporto di seguito la pagina dedicata a Ubuntu sul sito ufficiale di Pidgin:

Ubuntu ships Pidgin but does not update it after a release (except for security issues and high-severity bugs). For those users who desire new releases of Pidgin, we have packaged Pidgin in a PPA. If you encounter problems with these packages, try building from source and report the bug.

To setup the PPA, copy-and-paste these commands into a terminal:

sudo apt-key adv --recv-keys --keyserver keyserver.ubuntu.com \ 67265eb522bdd6b1c69e66ed7fb8bee0a1f196a8

echo deb http://ppa.launchpad.net/pidgin-developers/ppa/ubuntu \ `lsb_release --short --codename` main | \
sudo tee /etc/apt/sources.list.d/pidgin-ppa.list

After doing this, open Update Manager, check for updates, and then install the newly available Pidgin packages.

Future Pidgin updates will show up in Update Manager along with the usual Ubuntu updates. The PPA will need to be re-setup only after upgrading Ubuntu.

This PPA is maintained by one developer, so please be patient. It often lags behind the source releases a couple of days.

Voice and video support is only built on Jaunty (9.04) and up.




TiPI (Ti Potrebbe Interessare)

160x600    rotazione

weekend


12EUR_160x600.gif

LinuxLinks


GOOGLE+

LINKEDIN

Xtreme Download Manager, XDMAN Ubuntu, audio, Linux opera mini, browser internet Chromium Linux, Chrome, browsers tux collection, mascote Linux LibreCAD, Grafica, Disegno vim, editor, linux, ubuntu Ardour, audio, Ubuntu Unity, deskyop, Gnome, Ubuntu grafica 3d, Linux, Blender