venerdì 31 agosto 2007

Come installare Xgl/Compiz (Nvidia).

Maria Susana Diaz | 11:05 |
Per informazioni complete su come configurare XGL su schede differenti e per altri trucchi visita: http://ubuntuforums.org/showthread.php?t=148351 (in inglese.

Come è ovvio Linux si evolve di giorno in giorno.

Uno de cambiamenti più divertenti riguarda l'aspetto grafico del desktop. Mi riferisco a xgl e compiz che indubbiamente rendono possibili effetti grafici sino a poco tempo fa impensabili.

Questa vuole essere una piccola guida per l'installazione di xgl e compiz su Ubuntu. Non dovrebbe essere troppo difficile adattarla per Gnome o per altri sistemi operativi.

Il progetto Compiz-Quinn (quello di cui si parla qui) ha cambiato nome ed è diventato Beryl.

Non solo: ora con il nuovo server X (vers. > 7.1) è possibile installarlo senza ricorrere a xgl, anche se è possibile ancora la soluzione xgl + compiz (o beryl). 
sudo cp /etc/X11/xorg.conf /etc/X11/xorg.conf_backup
sudo gedit /etc/X11/xorg.conf
  • Trova questa sezione
Section "Module"
      Load    "i2c"
      Load    "bitmap"
      ...
      Load    "type1"
      Load    "vbe"
EndSection
  • Commenta dri e GLcore (se presenti)
#       Load    "dri"
#       Load    "GLcore"
  • Assicurati che il modulo glx sia caricato
        Load    "glx"
  • Trova questa sezione (i tuoi valori potrebbero essere diversi)
Section "Device"
      Identifier      "NVIDIA Corporation NV34M [GeForce FX Go5200]"
      Driver          "nv"
      BusID           "PCI:1:0:0"
EndSection
  • Sostituisci con le righe seguenti, lasciando Identifier e BusID come sono
Section "Device"
      ...
      Driver          "nvidia"
      ...
      Option          "RenderAccel"           "true"
      Option          "AllowGLXWithComposite" "true"
EndSection
  • Trova questa sezione
Section "Screen"
      Identifier      "Default Screen"
      Device          "NVIDIA Corporation NV34M [GeForce FX Go5200]"
      Monitor         "Generic Monitor"
      DefaultDepth    16
  • Assicurati che DefaultDepth sia impostato a 24, se non lo è già
        DefaultDepth    24
  • Salva il file modificato
  • Installa Xgl/Compiz
sudo apt-get install compiz xserver-xgl libgl1-mesa xserver-xorg libglitz-glx1 compiz-gnome
sudo cp /etc/gdm/gdm.conf-custom /etc/gdm/gdm.conf-custom-backup
sudo gedit /etc/gdm/gdm.conf-custom
  • Sostituisci ogni cosa con le righe seguenti
# GDM Configuration Customization file.
#
# This file is the appropriate place for specifying your customizations to the
# GDM configuration.   If you run gdmsetup, it will automatically edit this
# file for you and will cause the daemon and any running GDM GUI programs to
# automatically update with the new configuration.  Not all configuration
# options are supported by gdmsetup, so to modify some values it may be
# necessary to modify this file directly by hand.
#
# To hand-edit this file, simply add or modify the key=value combination in
# the appropriate section in the template below.  Refer to the comments in the
# gdm.conf file for information about each option.  Also refer to the reference
# documentation.
#
# If you hand edit a GDM configuration file, you should run the following
# command to get the GDM daemon to notice the change.  Any running GDM GUI
# programs will also be notified to update with the new configuration.
#
# gdmflexiserver --command="UPDATE_CONFIG "
#
# For example, the "Enable" key in the "[debug]" section would be specified by
# "debug/Enable".
#
# You can also run gdm-restart or gdm-safe-restart to cause GDM to restart and
# re-read the new configuration settings.  You can also restart GDM by sending
# a HUP or USR1 signal to the daemon.  HUP behaves like gdm-restart and causes
# any user session started by GDM to exit immediately while USR1 behaves like
# gdm-safe-restart and will wait until all users log out before restarting GDM.
#
# For full reference documentation see the gnome help browser under
# GNOME|System category.  You can also find the docs in HTML form on
# http://www.gnome.org/projects/gdm/
#
# NOTE: Lines that begin with "#" are considered comments.
#
# Have fun!

[daemon]

[security]

[xdmcp]

[gui]

[greeter]

[chooser]

[debug]

[servers]# Override display 1 to use Xgl
0=Xgl

[server-Xgl]
name=Xgl server
command=/usr/bin/Xgl :0 -fullscreen -ac -accel glx:pbuffer -accel xv:fbo
flexible=true
  • Crea uno script che faccia partire Xgl/Compiz all'avvio
sudo gedit /usr/bin/thefuture
  • Inserisci le righe seguenti nel nuovo file. Sostituisci .it con la sigla della tastiera della tua nazione. Ad esempi ..gb per il Regno Unito. Per una lista completa delle sigle, digita ls /usr/share/xmodmap nel terminale. Se non sei sicuro, lascia .it (Italia)
#!/bin/bash
gnome-window-decorator &  compiz --replace gconf decoration wobbly fade minimize cube rotate zoom scale move resize place switcher &
xmodmap /usr/share/xmodmap/xmodmap.it
  • Salva il file
sudo chmod 755 /usr/bin/thefuture
  • Avvia compiz per questa sessione
thefuture
  • Per caricare compiz all'avvio
    • Sistema-> Preferenze -> Sessioni
    • Programmi all'avvio -> Aggiungi
/usr/bin/thefuture
  • Risoluzione dei problemi
    • Se Xgl/Compiz non sembra funzionare, o ti dà errori, semplicemente riavvia la macchina dopo aver aggiunto "thefuture" ai programmi da far pratire all'avvio
    • Se il movimento dlele finestre è troppo lento nel sistema, avvia gconf-editor dal terminale. Trova apps/compiz/general/screen0/options. Disabilita detect_refresh_rate e imposta il refresh rate a 60. Ora tutto dovrebbe essere a posto...
    • Se stai usando un layout di tastiera che non è quello di default (un'altra lingua), forse dovresti cambiarlo con quella di cui tu hai bisogno se non vuoi che la testiera agisca in modo buffo su Sistema/Impostazioni/Tastiera.
    • Puoi anche impostare il tasto di Windows come Super-tasto qui.
    • Se non vuoi il "pannello inferiore espanso", digita "killall gnome-panel" nel terminale.
  • Trucchi
    • Per cambiare finestra = Alt + Tab
    • Per sistemare e vedere tutte le finestre = F12 accende o spegne; cliccando su una finestra verrà ingrandita e messa in evidenza
    • Per cambiare il desktop sul cubo = Ctrl + Alt + Tasto Sinistro/Destro
    • Per cambiare il desktop sul cubo - con seguenti finestre attive = Ctrl + Shift + Alt + Tasto Sinistro/Destro
    • Per ruotare il cubo manualmente = Ctrl + Alt + click-sinistro
    • Per rendere la finestra traslucente/opaca = attualmente possibile solo con l'utilità "transset"
    • Per ingrandire una volta = Super-tasto click-destro
    • Per ingrandire manualmente = Super-tasto + rotellina del mouse in su
    • Per rimpicciolire manualmente = Super-tasto + rotellina del mouse in giù
    • Per muovere una finestra = Alt + tasto-sinistro
    • Per muovere una finestra che si attacchi ai bordi = Ctrl + Alt + click-sinistro
    • Per ridimensionare una finestra = Alt + click-destro

Come installare Xgl/Compiz (ATI)

Ricerca personalizzata

Se ti è piaciuto l'articolo, iscriviti al feed per tenerti sempre aggiornato sui nuovi contenuti del blog:



GOOGLE+

LINKEDIN

Xtreme Download Manager, XDMAN Ubuntu, audio, Linux opera mini, browser internet Chromium Linux, Chrome, browsers tux collection, mascote Linux LibreCAD, Grafica, Disegno vim, editor, linux, ubuntu Ardour, audio, Ubuntu Unity, deskyop, Gnome, Ubuntu grafica 3d, Linux, Blender