giovedì 30 agosto 2007

Art Manager e Gnome-Art NextGen per cambiare aspetto al tuo Gnome.

Maria Susana Diaz | 09:20 |
Forse non tutti sanno che e’ possibile abbellire il proprio “gnomo” con un ottima applicazione mesa a disposizione da Gnome stesso.

Stiamo parlando di ‘Gnome Art Manager’ che permette di scaricare la lista dei temi, delle icone, dei wallpapers e molto altro direttamente da art.gnome.org.

Una delle cose che più mi ha colpito e apprezzo in ubuntu è la facilità di modificare il look & feel , l’aspetto grafico della distribuzione, lo splash screen, ovvero la schermata che ci si presenta dopo avere inserito nome utente e password.

Installazione per distribuzioni Debian-based:

$ sudo apt-get install gnome-art

Si puo’ lanciare gnome-art da Sistema > Preferenze > Art Manager, quindi, selezionare il menu’ ‘Art’ per scegliere la categoria da visualizzare.

Per cambiare lo Splash Screen: Sistema > Preferenze > Splash Screen, selezionare la immagine ed spuntare la voce "attivate".

Gnome-Art NextGen è il successore di Art-Manager e consente di cambiare aspetto al tuo Gnome (icone, wallpaper, splash-,...temi) con un solo clic.
Leggi anche: Due parole su Compiz Fusion, il cubo più famoso del mondo.
E' ancora in una fase iniziale dello sviluppo.

Molto curata la grafica e di facile utilizzo .Da provare insomma...
Se ti è piaciuto l'articolo, iscriviti al feed per tenerti sempre aggiornato sui nuovi contenuti del blog:
ubuntu-Ubuntulandia-

GOOGLE+

LINKEDIN

1 commenti:

Tulis commenti
avatar
Luca Soraci
Admin
11 novembre 2016 22:58

Art Manager si collega ad art.gnome.org, e scarica temi, decorazioni delle finestre, addirittura splash screen e login manager, e ne permette l’installazione automatica. Visto che di art.gnome.org se ne occupa il nostro Cimi, non posso che augurargli buon lavoro!

Reply

Xtreme Download Manager, XDMAN Ubuntu, audio, Linux opera mini, browser internet Chromium Linux, Chrome, browsers tux collection, mascote Linux LibreCAD, Grafica, Disegno vim, editor, linux, ubuntu Ardour, audio, Ubuntu Unity, deskyop, Gnome, Ubuntu grafica 3d, Linux, Blender